La birreria Paulaner, è una delle più antiche birrerie di Monaco di Baviera.

Fondata nel XVII sec. dall’ordine dei monaci paolini (da qui il nome Paulaner), questi inizialmente producevano birra per il loro consumo personale; solo un secolo dopo cominciarono a vendere la Paulaner anche al pubblico.

Secolo dopo secolo, questa birra è diventata famosa in tutto il mondo per la genuinità dei suoi ingredienti e per la freschezza del gusto.

La Paulaner Bräuhaus ha una tradizione birraria che risale al 1889, quando i fratelli Eugen e Ludwig Thomas iniziarono a produrre la loro prima qualità di birra lager.

Oggi come allora, la birra viene ancora prodotta nei tradizionali contenitori di rame lucido.

Oggi, nella sede della birreria Paulaner di Kapuziner Platz, potrete degustare diversi tipi di birra come la Münchner Hell, Thomasbräu Weizenbier, Thomasbräu Helles, Original Münchner Dunkel, Premium Pils oltre alla Salvator.

Per accompagnare tutta la birra che siamo sicuri vi berrete, vi invitiamo a provare anche alcuni dei piatti stagionali del menu come il goulash in salsa di birra, una vera delizia!

Per chi invece vuole provare dei sapori più estremi, alla birreria Paulaner ci si può sfiziare con il sorbetto alla birra di frumento. Se poi non ne avete ancora abbastanza, qui il lunedì preparano un sontuoso buffet bavarese tutto per voi.

Durante il periodo dell’Oktoberfest, non mancate di assaggiare anche la birra dedicata alla manifestazione come la Paulaner Oktoberfest Bier.

Il biergarten della birreria Paulaner Bräuhaus ha ben 800 posti a sedere e si trova dietro la struttura. La maggior parte dei tavoli sono self service e, unica nota dolente, il giardino della birra si trova sfortunatamente vicino a una strada abbastanza rumorosa.

Dove si trova la birreria Paulaner di Monaco

Come già accennato, la birreria si trova in Kapuziner Platz 5, ed è aperta tutti i giorni dalle 11.00 alle 24.00. Il locale si può raggiungere in Ubahn (linee U3/U6 fermata Goetheplatz) oppure in Bus (N°58 fermata Kapuziner Platz).

Foto: andriy_zinchuk/instagram

Chiudi il menu