10 attrazioni di Monaco di Baviera da visitare gratis

monaco di baviera low cost

Monaco di Baviera ha un ricchissimo patrimonio di storia e cultura e, i suoi splendidi palazzi e monumenti, ne decantano quotidianamente le ricchezze.

Fortunatamente, per i viaggiatori con un budget low cost, la capitale bavarese offre molte interessanti attrazioni culturali completamente gratuite.

Abbiamo scritto per voi un elenco delle migliori attrazioni gratuite di Monaco di Baviera, dalle escursioni a piedi ad un orologio con annesso carillon musicale fino ai curiosi mercatini all’aperto.

In questo modo, potrete godervi ancora di più questa splendida città senza il rischio di farvi salassare dai costosi ticket tedeschi.

Glockenspiel, il carillon del nuovo municipio di Monaco

L’iconico Glockenspiel di Monaco – in italiano “carillon” – si trova all’interno del Neues Rathaus, il nuovo municipio della città.

Ogni giorno, alle 11.00, alle 12.00 e alle 17:00 in estate, una folla di turisti e curiosi si raduna di fronte all’edificio sito nella Marienplatz per ascoltare il tradizionale rintocco del dell’orologio che da luogo, alla fine dei rintocchi, ad un bellissimo spettacolo di 15 minuti.

Per oltre 100 anni, il carillon di Monaco di Baviera ha rievocato gli storici eventi bavaresi con il suono di 43 campane e 32 figure a grandezza naturale. Alla fine della giostra dei cavalieri, un gallo dorato cinguetta tre volte per segnare la fine dello spettacolo.

Chi vincerà secondo voi, il cavaliere rosso o il cavaliere blu?

Consiglio dell’esperto: se vi perdete gli spettacoli degli orari principali, potete sempre vedere quello delle 21:00 dove il Münchner Kindl – il bambinello di Monaco – viene messo a letto da un angioletto mentre un alfiere annuncia l’evento.

Frauenkirche, la cattedrale di Nostra Signora

E’ gratuito anche l’ingresso alla superba Frauenkirche, la Cattedrale di Nostra Signora che si trova non molto lontano da Marienplatz. Le sue massicce torri di quasi 100 mt di altezza sono il tratto distintivo dello skyline di Monaco di Baviera.

All’interno, i visitatori possono visitare la famosa “Orma del Diavolo”, uno dei pochi elementi sopravvissuti della cattedrale prima della seconda guerra mondiale. La leggenda narra che questa impronta sia stata lasciata dal diavolo in persona come maledizione per essere stato beffato dall’architetto della chiesa stessa.

Se volete godervi una vista superba della città, salite su una delle due torri della cattedrale e, una volta arrivati, vi si presenterà un panorama mozzafiato del paesaggio urbano di Monaco e delle sulle Alpi bavaresi.

Feldherrnhalle, la loggia dei marescialli

odeonsplatz monaco di baviera

Il Feldherrenhalle, conosciuta anche come “Loggia dei Marescialli”, fu commissionata direttamente dal Re Ludovico I per commemorare tutti gli eroi dell’esercito bavarese. Nel 1923, questa maestosa opera divenne luogo di un infausto avvenimento ossia il Putsch di Monaco di Baviera, il tentativo di colpo di stato da parte di Hitler di sopraffare il governo bavarese.

Immediatamente sconfitto proprio di fronte alla piazza della Feldherrenhalle, fu imprigionato ed il suo partito sciolto e messo fuori legge. Oggi, questo monumento è considerato (purtroppo) come sito di culto per i nostalgici del Nazionalsocialismo. Al di là della fede politica, rimane sempre un’attrazione storica di primo livello da poter visitare gratuitamente.

Residenz, la residenza di Monaco di Baviera

residenz monaco di baviera

Il Residenz – in italiano “Residenza” – è l’ex palazzo reale dei monarchi bavaresi del quale i suoi edifici più antichi risalgono al XIV secolo. È anche il più grande palazzo cittadino della Germania.

Oggi, il Residenz di Monaco di Baviera ospita uno dei migliori musei europei dove visitare tutto il tesoro accumulato nel corso dei secoli dalla casata dei Wittelsbach. Da non perdere l’Antiquarium, la Sala delle antichità del 1568. È la più grande sala rinascimentale a nord delle Alpi e, oltre ad essere bellissima, presenta dei soffitti decorati in forge d’oro e dipinti.

Anche se il museo non è gratuito, potete passeggiare liberamente lungo i suoi dieci cortili imponenti e splendidi giardini storici senza pagare un centesimo.

Viktualienmarkt, il mercato dei contadini

Il vivace Viktualienmarkt è il mercato dei contadini più antico di Monaco, risalente al 1807. La gente del posto, i turisti e persino i migliori chef della città vengono qui per riempire i loro cesti e ammirare le bancarelle allestite secondo la tradizione. Girovagare in questo mercato all’aperto significa trovare sempre un motivo per cui fare festa o festeggiare qualche nuova manifestazione.

Ogni cosa, dalle celebrazioni giornaliere al giorno dei birrai fino all’apertura della Spargelzeit (la stagione degli asparagi), è sempre un motivo per far festa.

Se lo shopping poi vi ha stancato, fate una pausa al Biergarten del Viktualienmarkt. Ogni birreria di Monaco di Baviera presenta in questo luogo le sue specialità di birra con una rotazione di circa sei settimane.

Theatinerkirche, la chiesa di San Gaetano

theatinerkirche monaco

La cattolicissima Theaterinerkirche, la chiesa di san Gaetano, aggiunge sicuramente un tocco di architettura italiana a Monaco di Baviera. Costruita nel XVII secolo da un architetto italiano, l’interno è realizzato in preziosi stucchi bianchi mentre la facciata è inondata di un caldo e intenso colore giallo.

La chiesa, uno dei migliori esempi di barocco italiano a Monaco, confina con la famosa Odeonsplatz. Volete visitare gratuitamente alcune tombe dei regnanti bavaresi? Allora siete nella chiesa giusta!

Englischer Garten, il giardino inglese di Monaco di Baviera

giardino inglese monaco di baviera
Foto: mela.nie.90/instagram

Rilassatevi nel Giardino Inglese, in tedesco Englischer Garten, il cuore verde di Monaco di Baviera, che è persino più grande di Central Park a New York.

I monacensi amano il loro parco per i suoi numerosi laghi, i tradizionali giardini della birra, i sentieri ricoperti di vegetazione e prati rigogliosi come quello di Schoenfeld, dove è anche possibile prendere il sole nudi.

Free Tour per Monaco di Baviera

Ci sono diverse agenzie che operano a Monaco di Baviera specializzate in tour locali, lingue diverse, ecc. La maggior parte delle escursioni a piedi parte da Marienplatz.

Cerca guide che siano divertenti e soprattutto ben informate. Partecipate a uno dei numerosi tour a piedi gratuito in lingua inglese attraverso la città di Monaco e partecipa personalmente alla capitale bavarese.

Oktoberfest, la festa della birra di Monaco

theresienwiese oktoberfest monaco di baviera
gotravel234/instagram

Sapevate che l’Oktoberfest è gratuito? Non bisogna pagare l’ingresso per visitare il più famoso festival della birra del mondo, e tutte le sfilate e gli eventi dell’Oktoberfest sono gratuiti. La prima festa della birra fu celebrata nel 1810 per celebrare il matrimonio del principe della corona bavarese Ludwig e della principessa Teresa.

Oggi, il più grande festival della birra del mondo attira oltre 6 milioni di visitatori all’anno che sono liberi di godersi la musica tradizionale, le giostre e l’atmosfera.

Lago Starnberg

Monaco è la porta delle Alpi ed è circondata dalla bellissima campagna bavarese. Fatevi una bella gita al lago di Starnberg, che si trova a circa 30 Km da Monaco. Ideale per una gita di un giorno, il lago è fiancheggiato da alcuni dei più bei palazzi e castelli voluti da Ludwig in persona.

Il lago di Starnberg inoltre è una destinazione preferita da molti monacensi vip.




Booking.com

Previous Post
Next Post