I luoghi di interesse di Berlino, città poliedrica e in continuo fermento

Quando si vuole visitare la Germania, è chiaro che la scelta cade sempre sulle città più ricche di storia e tradizione come Monaco di Baviera, tuttavia, per avere una visione completa di questa bellissima nazione, visitare altre città come Berlino, può essere un modo per scoprire una Germania diversa ma altrettanto ricca di storia.

Berlino, capitale della Germania, è una città ricca di storia e cultura, in continuo fermento culturale, creativo e artistico. È una metropoli che si evolve costantemente, che crea e abbraccia nuove mode, modificando usi, costumi e lo stesso assetto della città.

Berlino è il luogo dove i monumenti e i musei convivono perfettamente con l’urbanistica post- moderna, dove le testimonianze della storia tedesca ed europea sopravvivono al sorgere di nuove architetture e manifestazioni artistiche.

La capitale tedesca è anche un punto di riferimento del divertimento europeo, che ogni anno richiama milioni di giovani da ogni angolo del mondo. La capitale tedesca è la meta ideale per un weekend o un viaggio più lungo e per turisti di ogni età.

Se stai programmando una vacanza, scopri i principali luoghi di interesse a Berlino nell’articolo di Trovami.com.

La Porta di Brandeburgo

porta di brandeburgo berlino
Porta di Brandeburgo

La Porta di Brandeburgo è uno dei simboli di Berlino e uno dei pochi monumenti legati alla storia berlinese.

Con la caduta del Muro, l’ex porta della città è diventata anche l’emblema della riunificazione tedesca.

Può essere un buon punto di partenza per iniziare il tour della capitale.

La sua costruzione iniziò nel 1788 e fu commissionata dal re Federico Guglielmo II di Prussia come simbolo di pace.

Si arriva alla Porta di Brandeburgo percorrendo il viale Unter den Linden, noto anche come “Viale dei tigli” e famoso per la sua eleganza.

Di fronte alla porta della città si trova la Pariser Platz, spesso sede di concerti e manifestazioni musicali all’aperto.

Alle sue spalle, invece, sorge il Reichstag, sede del parlamento tedesco.

Alexanderplatz e la torre televisiva

alexanderplatz berlino
Alexanderplatz, la piazza principale di Berlino

Uno dei luoghi più frequentati da turisti e berlinesi è la Alexanderplatz, la piazza più famosa della città.

Al suo centro si trova l’Urania Weltzeituhr, mentre tutt’intorno sorgono gli edifici voluti negli anni ’70 dall’ex DDR, che permettono al visitatore di respirare l’atmosfera di quegli anni.

Lì vicino, sorge la Berliner Fernsehturm, la torre televisiva. Grazie ad un ascensore, si può salire fino in cima, godere della vista mozzafiato della città e fermarsi al bar per bere un drink.

Il Berliner Dom è il duomo della capitale, che custodisce le tombe di importanti personaggi d’Europa, tra cui le salme della famiglia imperiale degli Hohenzollern.

Checkpoint Charlie e il memoriale dell’Olocausto

checkpoint charlie berlino
Checkpoint Charlie

Il Checkpoint Charlie era il principale punto di passaggio degli Alleati dopo la sua costruzione.

Oggi ne resta solo una copia abbastanza fedele che riporta il cartello con la scritta “State lasciando il settore americano”.

La East Side Gallery è la più grande porzione che resta del Muro ed ospita più di cento murales realizzati sul lato orientale da artisti provenienti da ogni angolo del mondo.

Tra i monumenti che ricordano il periodo nazista e la Seconda Guerra Mondiale va menzionato il Monumento alle vittime ebree in Europa, noto anche come Memoriale dell’Olocausto.

La Babelplatz, invece, è famosa perché legata al grande rogo dei libri voluto dal regime nazista nel maggio del 1933.

Isola dei Musei e il Tiergarten di Berlino

Berlino è anche città dei musei e la famosa Isola dei Musei è uno dei luoghi più visitati della città.

In quest’area hanno sede, tra gli altri, l’Altes Museum, il Neues Museum, l’Alte Nationalgalerie, il Bode-Museum e il Pergamonmuseum.

Oltre ad essere città d’arte e cultura, Berlino è anche una città verde: il Tiergarten è il parco più grande e il polmone verde della metropoli. Nel cuore della capitale tedesca sorge anche lo Zoo di Berlino, un parco zoologico che ospita circa 1.600 specie di animali e oltre 15 mila esemplari.

Chiudi il menu