COSA VISITARE NEL CENTRO STORICO DI MONACO DI BAVIERA

Il centro storico di Monaco di Baviera è facile da girare a piedi ed è pieno di luoghi di interesse, strade pedonali, negozi di ogni genere, piazze animate e angoli suggestivi che possono essere visitati in tutta tranquillità. In generale, un percorso ideale attraverso il centro storico potrebbe partire dalla stazione centrale e proseguire verso Karlsplatz e Karlstor che tra il 1319 e il 1791 fungeva da porta d’ingresso delle mura medievali. Attraverseremo la zona pedonale e dello shopping arrivate fino a Marienplatz, la piazza principale della città, con il nuovo municipio in stile neo-gotico e il suo famoso carillon che suona alle 11.00 e alle 12.00 (in estate anche alle 17.00). Da qui potrete visitare tutti i maggiori luoghi di interesse elencati in questa pagina.

marienplatz, la piazza principale di monaco di baviera

Marienplatz, la piazza principale del centro storico

Marienplatz, la piazza principale della città, si trova nel cuore del centro storico ed ospita edifici gotici come il vecchio ed il nuovo municipio oltre a diversi monumenti. Questa piazza è anche il luogo ideale per iniziare uno shopping tour tra i negozi della zona pedonale o al Viktualienmarkt.

viktualienmarkt, il mercato di monaco di baviera

Viktualienmarkt, il mercato di Monaco di Baviera

Il Viktualienmarkt è un caratteristico mercato nel centro storico della città aperto tutti i giorni (tranne la Domenica) dal 1807. Composto da 140 stand che offrono prodotti di alta qualità di tutti i tipi, al mercato degli ex contadini potrai anche goderti una birra bavarese nel suo bel biergarten. Si trova a pochi minuti a piedi da Marienplatz.

residenz monaco di baviera

Museo Residenz

Preparati ad ammirare i dipinti storici, i gioielli inestimabili e l'arredamento sontuoso in mostra al Museo Residenz, nel centro storico di Monaco. Questo un tempo era il palazzo dell'ex famiglia reale bavarese.

odeonsplatz monaco

Odeonsplatz, il putsch di Monaco ed il Feldherrnhalle

Odeonsplatz è una bella piazza del centro storico delimitata dal Feldherrnhalle, dalla chiesa Theatinerkirche e dall'Hofgarten, un ex giardino di corte. Da questa piazza si estende la Ludwigstrasse - una delle strade più monumentali di Monaco - fino al Siegestor, il grande arco trionfale.

maximilianeum monaco di baviera

Maximilianstrasse, il viale dei negozi e dello shopping

La Maximilianstrasse è la strada più costosa del centro storico: qui sono rappresentate quasi tutti i brand di lusso internazionali della moda e della gioielleria. Boutique alla moda come Armani, Louis Vuitton e Gucci, gioiellerie o prestigiose gallerie d'arte saranno pronti a creare una vera e propria dipendenza da Maximilianstraße.

karlstor, la porta medievale di Stachus, a Monaco di Baviera

Karlstor, la porta medioevale di Stachus

Lo shopping nel centro storico della città inizia spesso a Karlsplatz e Karlstor. Le famose Karlsplatz e la Karlstor formano l'estremità occidentale della zona pedonale che conduce a fino Marienplatz. La porta di Karlstor sulla piazza è una delle tre porte rimaste nelle mura di Monaco, che furono abbattute alla fine del XVIII secolo.

hofbrauhaus monaco di baviera

Hofbräuhaus, la birreria più antica di Monaco

Nessun viaggio a Monaco di Baviera può dirsi completo senza visitare la birreria Hofbräuhaus, nel cuore della città. La più famosa birreria del mondo è anche la più grande di Monaco di Baviera: infatti può contenere fino a 5.000 persone.

peterskirche monaco di baviera

Peterskirche, la chiesa più antica della città

La Peterskirche, o come la chiamano i monacensi "Alter Peter", è la chiesa più antica di Monaco di Baviera, risalente a prima della fondazione documentata della città avvenuta nel 1158. Dal suo campanile, si può vedere il miglior panorama del centro storico della città.

hofgarten, il giardino del Residenz di monaco di baviera

Hofgarten, il giardino reale della città

L'Hofgarten era in origine il giardino di corte della Residenz, un complesso di palazzi manieristi costruito tra il 1570 e il 1620 e ampliato tra il XVIII e il XIX secolo. Il palazzo e il giardino appartenevano ai Wittelsbach che governarono lo stato dal 1180 al 1918. Dal 1503 Monaco fu la capitale della Baviera.

max joseph platz, la piazza di monaco di baviera

Max-Joseph Platz, l’elegante piazza del centro storico

La Max-Joseph Platz è una grande piazza nel cuore di Monaco di Baviera. Essa è fiancheggiata dall'imponente Teatro Nazionale e dal Museo Residenz, purtroppo però il vialetto d'accesso al garage sotterraneo interrompe l'estetica di questo grazioso luogo. La piazza prese il nome dal Re Maximilian Joseph e, come se non bastasse l'onore di avere una piazza tutta dedicata a se, c'è anche il monumento di Max-Joseph nel mezzo.

frauenkirche monaco di baviera

Frauenkirche, la cattedrale di Nostra Signora

La Frauenkirche è la chiesa più grande di Monaco nonché un importante punto di riferimento della città. Insieme al municipio, le eleganti torri gemelle della cattedrale formano lo skyline di Monaco. Per questo motivo, è un ottimo punto di orientamento in qualsiasi parte della città.

st jakob platz, la piazza ebraica di monaco di baviera

St. Jakob Platz, la piazza del quartiere ebraico

Nella St. Jakob Platz si trova la nuova sinagoga di Monaco di Baviera, inaugurata nel 2006, 68 anni dopo la "Notte dei Cristalli" -Kristallnacht -, quando si sono verificati i pogrom e sono stati distrutti i luoghi di culto ebraici. Una scuola e un centro sociale sono collegati alla sinagoga per creare un luogo intergenerazionale focalizzato sul presente e sul futuro. Il museo esplora il passato richiamando la storia della popolazione ebraica della città.

Chiudi il menu