Ricetta bratwurst, le salsicce tedesche alla griglia

ricetta bratwurst

La ricetta del bratwurst, la tipica salsiccia alla griglia composta da maiale e manzo, è una specialità della cucina bavarese, da sempre presente nella gastronomia tedesca.

Bratwurst, in tedesco, indica proprio la modalità di preparazione, ossia “braten”, che in italiano significa “arrosto”.

Ma come cucinare il bratwurst? Diciamo subito che la versione che va per la maggiore, nonché la più buona è quella del bratwurst con salsa di cipolle, squisito come piatto unico o come spuntino veloce da consumare in uno dei tanti chioschetti della città.

Nessuno vi vieta però di provarlo nelle sue tipiche varianti da street food bavarese, come il bratwurst con patatine fritte e insalata oppure con gli spätzle.

Ricetta del Bratwurst

Quella che vi proponiamo, è la semplice ricetta di queste salsicce alla griglia fatta in casa, con aggiunta di birra, che male non fa!

Ingredienti (per 4 salsicce)

• 200 g di lombo di bovino
• 350 g di spalla di maiale
• 100 g di lardo di maiale
• 1 budello di suino
• 100 ml di birra
• 2 spicchi d’aglio tritati
• 1/2 cucchiaio di sale
• 1 cucchiaino di pepe bianco macinato
• cucchiaino di maggiorana secca
• 1/4 di cucchiaino di zenzero tritato
• 1 cucchiaino di peperoncino
• 1/2 cucchiaino di noce moscata

Come cucinare il Bratwurst

  1. Conservare in frigo la spalla di suino, il lombatello di bovino e lo strutto fresco per circa 30 minuti.
  2. Riprendere il lardo e la fetta di carne ancora freddi e introdurli nella macchina tritacarne (elettrica o manuale) con un disco forato di medie dimensioni.
  3. Insaporire la carne triturata con birra, aglio, sale, pepe, peperoncino, carvi, maggiorana, noce moscata, pimento (è una spezia), zenzero ed amalgamare il tutto manualmente.
  4. Avvolgere con della pellicola e rimettere in frigo perlomeno 1 ora o se si preferisce anche per tutta la notte.
  5. Riporre la carne di bovino in acqua fredda per circa 30 minuti. Estendere una delle estremità e metterla nell’insaccatrice, quindi affiancare la bocchetta al rubinetto, e far scorrere l’acqua nel budello, in maniera tale da togliere un po’ di sale.
  6. Introdurre un imbuto di medie dimensioni all’insaccatrice ed anche una delle estremità del budello appena sciacquato. Avvolgerlo sull’imbuto e legare l’estremità. Introdurre la carne nella bocchetta dell’insaccatrice ed imbottire il budello con la carne ruotando la rotella dell’insaccatrice con una mano e tenendo fermo il budello con l’altra. Una volta saturato tutto il budello, legarlo anche dall’altra parte.
  7. Realizzare delle salsicce della lunghezza desiderata legando il budello in un punto prestabilito.
  8. Bucare il budello con uno stuzzicadenti o altro strumento appuntito in modo da creare 3-4 piccoli forellini per salsiccia e permettere così all’aria di fuoriuscire durante la cottura.
  9. Preparare secondo il proprio gusto o mettere di nuovo in frigo per non più di 3 giorni.

Il nostro suggerimento è quello di banchettare con il bratwurst in compagnia.

Booking.com

Previous Post
Next Post