Ricetta Schnitzel, la cotoletta viennese più famosa della Baviera

schnitzel ricetta

La ricetta della Wiener Schnitzel, potrebbe sembrare una specialità della cucina bavarese, servita volentieri in ogni taverna o keller di Monaco di Baviera ma, come il nome ben definisce, fa parte della cucina viennese.

Questa prelibatezza è una sottile fetta di vitello impanata e fritta nello strutto o nel burro.

Questa cotoletta viennese viene servita con insalata a foglia verde ed insalata di patate. Se si spremono alcune gocce di limone sulla sua impanatura, potrete assaggiare tutta la freschezza della cotoletta viennese!

OKTOBERFEST 2018 in BUS

Vivi anche tu la festa della birra più famosa del mondo.

Scopri le partenze da tutta Italia.

Quello che vi proponiamo è di gustarla accompagnata da una composta di ciliegie: per l’Italia risulta eccessivo solo il pensiero, ma quando dopo una lunga pedalata su e giù per la Baviera la fame si fa ben sentire, vi assicuro che il connubio dolce e salato della cucina bavarese è superbo…!!!

Schnitzel, la cotoletta viennese

Ne è diffusa anche una versione fatta di maiale anziché di vitello, ma il suo nome corretto è Schnitzel Wiener Art (per la cucina bavarese) oppure Wiener Schnitzel vom Schwein (per la cucina austriaca).

Curiosità: la cotoletta viennese è stata al centro di una disputa fra la cucina italiana, che la considera una variante della cotoletta alla milanese portata in patria da Josef Radetzky al ritorno da una lunga permanenza nel Lombardo-Veneto, e la cucina austriaca, secondo cui il piatto sarebbe solo una versione della Wiener Schnitzel, appunto, e imparato a fare dai cittadini di Milano osservando i cuochi dei reggimenti occupanti. La contesa è tuttora aperta.

…e voi cosa preferite, la cotoletta alla milanese o la Wiener Schnitzel?




Booking.com

Previous Post
Next Post