Zoo di Monaco: il Tierpark Hellabrunn

zoo monaco di baviera

Lo Zoo di Monaco di Baviera, il Tierpark Hellabrunn, è il luogo ideale per trascorrere una giornata indimenticabile con i vostri bambini. Inaugurato nel 1911, esso rappresenta lo “geo-zoo” più antico del mondo.

Aperto tutti i giorni dell’anno e situato sulle sponde del fiume Isar, questo zoo al suo interno divide le specie animali in base alla zona geografica d’origine.

Cosa vedere allo Zoo di Monaco di Baviera

Entrando nello Zoo di Monaco, sarete accolti da pecorelle e caprette per poi proseguire con i canguri australiani, le tigri siberiane fino ad arrivare al Polarium, una struttura che è separata dagli spettatori solo da un vetro, lasciando la sensazione di essere vicino a pinguini, leoni marini, foche e orsi polari, l’ultima attrazione dello zoo.

Più in la troverete l’Aquarium, popolato da pesci tropicali che nuotano liberi nel giardino acquatico.

Proseguendo la vostra passeggiata al Tierpark Hellabrunn visiterete la Affenhaus, dimora dei Gorilla dal dorso argentato, dei simpatici oranghi e degli scimpanzé.

Per ammirare i più grandi pachiderma della terra dobbiamo arrivare alla Elefantenhaus mentre se vogliamo incontrare anche gli animali più feroci della foresta, dobbiamo spingerci fino alla Dschungelzelt.

Il Kindertierpark dello Zoo di Monaco invece è la zona preferita dai bambini; qui i vostri piccoli possono stare a contatto diretto con gli animali, ovviamente solo quelli domestici!

Non perdetevi nemmeno Villa Dracula, questa struttura dal nome che è tutto un programma dove potrete ammirare i signori indiscussi della notte: i pipistrelli!

Dunque, cosa aspettate a far scoprire ai vostri bambini le meraviglie del mondo animale al Tierpark Hellabrunn?

Come arrivare allo Zoo di Monaco

[/su_gmap]
Booking.com
Previous Post
Next Post