La Ludwigskirche di Monaco di Baviera (o Chiesa di San Ludovico) è una chiesa cattolica che si trova non molto distante dalla Ludwig Maximilians Universität (LMU).

Data la sua vicinanza dalla università, gli studenti della vicina università l’hanno adottata trasformandola in una chiesa universitaria a tutti gli effetti.

Questa struttura si trova nel quartiere di Maxvorstadt (il quartiere universitario) sul lato Nord della famosa Ludwigsstrasse, la via frequentata dai giovani per i vari locali alla moda qui presenti oltre che per la relativa vicinanza a Marienplatz.

Per la sua posizione, la Ludwigskirche sembra intrattenere un dialogo con la Theatinerkirche, che si trova situata alla estremità nord della Ludwigstrasse.

Progettata ed eseguita da Friedrich von Gärtner nel 1829 su commissione di Re Ludwig I di Baviera, essa fu dedicata al suo santo protettore, San Ludovico Re di Francia, distintosi per il culto della giustizia e per il rispetto dei diritti altrui.

La Ludwigskirche ha una pianta a croce e prende come modello le basiliche bizantine a tre navate, la facciata inoltre è affiancata da due alti campanili.

Le cinque nicchie che ospitano le statue del Cristo e dei quattro Evangelisti sulla facciata esteriore sono opera di Ludwig Schwanthaler. Il pavimento invece è fatto di pietra arenaria.

Tuttavia, ciò che rende famosa la Ludwigskirche, si trova al suo interno: parliamo del secondo affresco d’altare più esteso al mondo, il “Giudizio Universale”, opera di Peter von Cornelius.

Durante la seconda Guerra Mondiale la chiesa fu gravemente danneggiata ma subito ricostruita nel 1954 per opera di Erwin Scheich.

È curioso sapere come molte chiese nordamericane abbiano preso come modello proprio la Ludwigskirsche.

TI POTREBBE INTERESSARE

frauenkirche monaco di baviera

Frauenkirche

La Frauenkirche è la chiesa più grande di Monaco nonché un importante punto di riferimento della città. Insieme al municipio, le eleganti torri gemelle della cattedrale formano lo skyline di Monaco. Per questo motivo, è un ottimo punto di orientamento in qualsiasi parte della città.

chiesa di san michele a monaco di baviera

Michaelskirche

La chiesa gesuita di San Michele è la più grande chiesa rinascimentale a nord delle Alpi. Lo stile dell'edificio ha avuto un'enorme influenza sull'architettura del primo barocco della Germania meridionale. La chiesa fu costruita da Guglielmo V, Duca di Baviera tra il 1583 e il 1597 come centro spirituale per la Controriforma.

Chiudi il menu