Tendone Ammer 2019

tendone ammer oktoberfest 2017

Ammer Hühner-und Enterbraterei è, tra i piccoli tendoni della manifestazione della birra di Monaco, una vera e propria leggenda.

Già Ludwig II, nonostante fosse nota la sua quasi totale mancanza di interesse verso l’Oktoberfest, fece visita a questo stand per ben tre volte per assaggiare la sua cucina, una vera prelibatezza rispetto agli altri.

Quando si vuole restare fuori dalla calca del Wiesn e magari si desidera una serata allegra ma tranquilla, è proprio in tendoni come questi che i monacensi vengono a divertirsi.

Qui, un buon bicchiere di birra Augustiner accompagnerà le specialità della casa, il pollo, il tacchino e l’anatra grigliata; gli alimenti sono quasi tutti rigorosamente bio e c’è una particolare cura verso l’alimentazione dei bambini con dei menù ridotti studiati appositamente per loro!

Storia del Tendone Ammer

Sappiate che il pollo arrosto di Ammer ha origine antichissime, tanto che alcuni lo definiscono il pollo arrosto più antico del mondo: nel 1885, Joseph Ammer, noto pollivendolo del Viktualienmarkt, riuscì ad ottenere la licenza per esporre a Theresienwiese; quest’oste, tra lo stupore generale, fece costruire una specie di forno elettrico alimentato a carbone, cambiando per sempre la storia della manifestazione.

Questo piccolo tendone della birra ha una capienza di appena 900 posti tra il biergarten ed il giardino.

Se non vi piace la calca, il tendone di Ammer sarà proprio quello che cercate.

Booking.com

Previous Post
Next Post