vestito bavarese oktoberfest

Il miglior sito per volare low cost

Il vestito bavarese della tradizione, tanto per capirci il costume tipico dell’Oktoberfest, si chiama Dirndl per le donne e Lederhose per gli uomini.

Dirndl, il vestito bavarese da donna

Nel dialetto del sud della Baviera, originariamente si indicava con dirndl, diminutivo di dirne, le giovani donne o ragazze delle classi sociali inferiori, che lavoravano in particolare come serve nelle fattorie. Il vestito da loro indossato prendeva il nome di dirndlkleid che con l’andare del tempo è diventato semplicemente il dirndl.

Composizione del vestito bavarese da donna

Il vestito bavarese da donna è fondamentalmente composto da:

  • Blusa: la classica camicia tradizionale dai ricami eleganti. Ne trovate di tutti i tipi, da quelle più classiche a quelle sfacciatamente sexy.
  • Gonna: la gonna del dirndl deve essere sempre ampia ed a vita alta.
  • Bustino: il bustino del vestito bavarese deve essere stretto e chiuso sul davanti, con ampia e generosa scollatura.
  • Grembiule: il grembiule del vestito bavarese da donna deve essere lungo quanto la gonna.
  • Calze: con l’accorciarsi delle gonne, le calze hanno iniziato a ricoprire un ruolo sempre più importante. Devono essere rigorosamente bianche ed alte fin sopra il ginocchio. Alcune calze sono corredate da un fiocco che ben si abbina al bustino del costume.
  • Scarpe: la scarpa del vestito bavarese hanno il tacco basso, sono nere ed aperte nella parte superiore. Nessuno vi vieta però di presentarvi all’Oktoberfest con un tacco 12 o con degli stivaletti… l’importante è essere comode.

In origine il cotone con cui si produceva il dirndl veniva tinto naturalmente, pertanto nella stagione primaverile-estiva i colori erano nei toni del pastello mentre nella stagione autunnale-invernale si utilizzavano invece tonalità più scure dal verde al marrone.

Oggi invece è possibile trovarlo anche in tonalità sgargianti e vivaci e in materiali pregiati come anche la seta.

Tradizionalmente impiegato come abito da lavoro, il dirndl con l’andare del tempo ha assunto sempre più valore e prestigio ed è sempre più usato con disinvoltura anche da donne della media ed alta borghesia, personalità di spicco nonché da nobildonne.

Lederhose, il vestito bavarese da uomo

vestito bavarese uomo oktoberfest

Spendi meno per un Hotel

Lederhose, letteralmente pantaloni in pelle, è il nome che prende il vestito bavarese da uomo; per essere più precisi, questo termine sta ad indicare i pantaloni di pelle con bretelle annesse che, con il passare del tempo, hanno dato il nome all’intero costume compreso di accessori.

Composizione del vestito bavarese da uomo

Il lederhose è composto appunto da pantaloni realizzati dalle pelli grezze di animali come il vitello, il camoscio, la capra selvatica ed il cervo. ne esistono tre lunghezze tanto che si può parlare di:

  • Kurze Lederhose – il pantalone sopra il ginocchio.
  • Kniebundlederhose – il pantalone sotto il ginocchio.
  • Lange Lederhose – il pantalone fino alla caviglia (non molto usato).

Il lederhose è spesso arricchito nella pettorina da svariati ricami o decorato con l’applicazione di stemmi familiari, spille e medaglie o trofei di caccia (i bavaresi infatti sono abili cacciatori).

Nella parte destra di questo vestito bavarese si trova sempre la Messertasche, ovvero la tasca dove va infilato il coltello con manico di corno di cervo decorato.

Accessori del vestito bavarese da uomo

accessori vestito bavarese uomo

Ad acompagnare i lederhosen ci sono diversi accessori tradizionali come:

  • Camicia: non c’è migliore accostamento con il lederhose di una classica camicia a quadri. I colori che vanno per la maggiore sono il bianco-blu ed il bianco.rosso.
  • Calze al ginocchio: un altro “must” sono le calze da montagna, quelle che tengono coperto il polpaccio terminando con una banda colorata.
  • Scarpe: le scarpe da uomo bavaresi nella maggior parte dei casi sono simili ad un mocassino o a volte degli scarponi da montagna.
  • Bretelle: una particolarità del vestito bavarese della tradizione sono le Hosentrager, le tipiche bretelle che vengono tramandate di generazione in generazione; alcune hanno anche più di 100 anni!
  • Cappello: il Trachtenhut deve essere di peltro pregiato, arricchito da spille e trofei di caccia, e conferisce ai vestiti bavaresi una ulteriore nota di folclore. Esso non va mai tolto neanche all’interno delle birrerie o mentre si mangia.

I costumi bavaresi oggi

vestiti bavaresi tradizionali

Il vestito bavarese è tradizionalmente umile e, come detto in precedenza, veniva indossato solo in ambito lavorativo; oggigiorno questi abiti rivestono un ruolo importante nel rispetto della cultura e della tradizione della Baviera.

Attualmente vengono indossati non solo in occasioni particolari come l’Oktoberfest o i Biergarten ma anche in cerimonie come matrimoni o eventi eleganti.

Potrà capitarvi di vedere in Baviera, specialmente alla Domenica, intere famiglie che indossano vestiti bavaresi tipici per recarsi a Messa o per passeggiare nelle vie del centro.

Guardando queste immagini potrete assaporare un’atmosfera unica e si potrà capire quanto i bavaresi attraverso gli abiti della tradizione siano vicini alla loro storia.

Il tuo Hotel a Monaco di Baviera al prezzo più basso
CONDIVIDI
mm

Imprenditore digitale 100% Made in Puglia, sono un travel blogger e web developer che vive e lavora tra Monaco di Baviera, Tenerife e Bari. Da sempre mi piace descrivere e condividere il mondo che mi circonda, e senza quasi accorgermene ho realizzato per voi un portale di 300 pagine su Monaco di Baviera! Enjoy :)